VBA.0300.0750 VBA.0300.0750
search

Idromele di Melata • Bottiglia grande

Formato 750 ml


Italia

Campania
Descrizione

L'idromele di melata è prodotto dalla fermentazione di una miscela di acqua e miele di melata proveniente da allevamenti siti nel Parco Nazionale del Vesuvio.

Affinato in barili di legno
Bottiglia da 75 cl
Gradazione Alcolica 13% Alc. Vol.

COD: VBA.0300.0750
EAN: 2000001391112
Ingredienti

Acqua, Miele di melata
Contiene Solfiti

Consigli e curiosità del tomolo

L'idromele è tradizionalmente conosciuto come "Vino di miele". In antichità è noto col nome di “bevanda degli dei” è probabilmente la più antica bevanda fermentata del mondo, conosciamo un idromele dell’antico Egitto, dell’antica Grecia e della Scandinavia vichinga, ma probabilmente ne esistono molti altri prodotti in altri luoghi. Oggi la sua preparazione segue regole razionali ma alla base ci sono sempre gli ingredienti che venivano usati 2000 anni fa: miele, acqua e lieviti.

Le origini millenarie dell'idromele di melata

L'idromele di melata, una bevanda dalle origini millenarie, ci trasporta in un affascinante viaggio nel tempo, alla scoperta della storia di questa antica bevanda. La sua storia affonda le radici nell'antica Grecia, dove veniva considerato l'elisir degli dei. Gli antichi greci credevano che l'idromele di melata fosse un dono degli dei per l'umanità, dotandolo di proprietà curative e benefiche. Nel corso dei secoli, questa bevanda si è diffusa in tutto il mondo, assumendo diverse forme e tradizioni culturali. Oggi, l'idromele di melata è ancora apprezzato per il suo sapore unico e le sue proprietà nutritive, continuando a essere una bevanda di grande fascino e valore storico.

Come si fa l'idromele di melata

Per produrre l'idromele di melata, è necessario seguire un processo di fermentazione che combina miele e acqua con l'aggiunta di lieviti speciali. Inizialmente, il miele viene diluito in acqua calda, creando così un mosto dolce. Successivamente, viene aggiunto un ceppo di lievito selezionato, che trasformerà gli zuccheri presenti nel mosto in alcool. Questo processo di fermentazione può richiedere diversi giorni o settimane, a seconda del tipo di idromele desiderato. Durante questo periodo, il contenuto alcolico aumenta gradualmente, mentre il sapore e l'aroma si sviluppano. Una volta che la fermentazione è completata, l'idromele viene generalmente lasciato riposare per un periodo di affinamento, durante il quale i sapori si bilanciano ulteriormente. Infine, l'idromele di melata viene filtrato e imbottigliato, pronto per essere gustato. Questo processo artigianale conferisce a ogni bottiglia di idromele di melata un carattere unico e ricco di sapore.