Azienda Agricola Bruno Sodano

Produttore della tipica Papaccella Napoletana e di conserve vegetali  da antiche colture. 

L’azienda agricola Bruno Sodano è una piccola realtà agricola di circa 6 ettari, tramandata da generazioni, quella di Bruno è la terza generazione di una famiglia di origine contadina, che ha adottato e da sempre segue un modello di agricoltura sostenibile.

Fa parte della rete dei Agricoltori Custodi della regione Campania.

La caparbietà del contadino che diventa un custode a difesa della biodiversità del proprio territorio, una costante ricerca di antiche colture in via di estinzione per salvaguardarne l’esistenza.

Bruno ha recuperato varietà di ortaggi pregiati, spesso poco conosciuti, è produttore di presidi Slow Food come il peperone papaccella napoletana, i piselli centogiorni, l’antico pomodoro di Napoli, il cannellino dente di morto di Acerra, produce l’antichissima rapa catozza e il broccolo di San Pasquale.

Pratiche agricole che riscoprono la valenza della manualità nel coltivare la terra e nel raccoglierne i frutti, diventando una filosofia di vita alla ricerca di un equilibrio con l’ambiente e nel rispetto dell’integrità del prodotto per ottenere la massima qualità del cibo.

Ci sono 5 prodotti.

Visualizzati 1-5 su 5 articoli